TEMATICHE2019-07-17T10:19:13+00:00

Scuola Senza Pareti

Portare l’apprendimento dei programmi scolastici anche fuori della scuola, offrendo ad alunne e alunni uno sguardo più approfondito e critico del loro territorio

Installando un’applicazione di realtà aumentata sui loro tablet e smartphone le studentesse e gli studenti possono fare una serie di collegamenti tra la vita quotidiana e quanto studiano in classe. La tematica di sperimentazione Scuola Senza Pareti (SSP) vuole mettere gli insegnanti nella condizione di poter lavorare su questo tipo di applicazioni che utilizzano le tecnologie della realtà aumentata e della georeferenziazione. A questo scopo, gli strumenti che il team IDEA del CRS4 mette a disposizione dei docenti sono la piattaforma pc di Scuola Senza Pareti e la sua app mobile SSP.

Gli obiettivi che vogliamo aggiungere con questa tematica di sperimentazione sono tre:

  • portare l’apprendimento oltre gli spazi e i tempi della scuola
  • rendere visibili le possibili connessioni tra i curricula scolastici e la realtà che ci circonda
  • accendere nelle alunne e negli alunni la curiosità per il proprio territorio.
LINEE GUIDA

Pensiero computazionale

«L’informatica non riguarda i computer più di quanto l’astronomia riguardi i telescopi.»

(E.W.Dijkstra)

Sviluppare il pensiero computazionale significa accrescere nelle alunne e negli alunni le competenze logiche e la capacità di risolvere i problemi in modo efficiente e creativo. Per esempio, educandoli a descrivere la realtà che li circonda con una combinazione di simboli, seguendo precise regole e ragionamenti. Nel corso della sperimentazione centrata su questa tematica si adottano tre stadi del problem solving:
• analisi
• ideazione di algoritmi
• realizzazione degli algoritmi tramite un codice (o pseudocodice).

Le tecnologie adottate sono quelle dell’Internet delle cose (IoT) e della robotica. L’obiettivo principale è per l’appunto quello di sviluppare il pensiero logico nelle studentesse e negli studenti.

LINEE GUIDA

Interdisciplinarità nella didattica digitale

L’Intelligenza artificiale per una visione d’insieme delle materie scolastiche

Stimolare le studentesse e gli studenti a sviluppare la loro innata capacità di fare collegamenti tra temi attinenti a materie scolastiche diverse tra loro, come per esempio latino e matematica. È questo l’obiettivo di questa tematica di sperimentazione nel corso della quale si utilizza un software di Intelligenza artificiale messo a punto dal team IDEA del CRS4. Il sistema è capace di trovare connessioni tra parole attinenti ad argomenti diversi tra loro, generando automaticamente una mappa concettuale. I docenti possono servirsene per sviluppare attività didattiche di potenziamento, recupero e consolidamento dei concetti trattati in classe, in modo personalizzato per ogni allieva e allievo. L’obiettivo è quello di favorire una migliore comprensione del quadro concettuale in cui la studentessa/lo studente si muove, e all’interno del quale è invitata/o a rappresentare le sue pregresse e nuove conoscenze.

LINEE GUIDA

Contact Info

CRS4, Loc. Piscina Manna, Edificio 1, 09050 Pula

Web: IdeaB3